Ricevuta di pagamento diritti prestazioni ARPA

Il 4 maggio 2017 è stato siglato l'accordo tra Governo, Regioni ed enti locali con il quale è stato deciso di adottare nuovi moduli, unificati e standardizzati, per presentare segnalazioni, comunicazioni e istanze nei settori dell'edilizia e delle attività commerciali.

Nel rispetto delle tempistiche stabilite dalla norma, a partire dal 30 giugno non sarà più possibile inviare istanze con la vecchia modulistica, comprese quelle che erano in fase di compilazione .

I moduli telematici possono essere compilati solo dagli utenti che accedono con CNS.
Descrizione: 

Il pagamento dei diritti dovuti per le prestazioni erogate dall'ARPA è richiesto tramite fatturazione emessa direttamente al richiedente da parte della sede centrale, all'interno della quale sono indicate le modalità di pagamento assieme agli estremi, deducibili anche dal tariffario o al suo estratto di seguito riportato.

AllegatoDimensione
Tariffario diritti ARPA.pdf130.14 KB
IBAN ARPA.pdf153.66 KB


.:: Copyright© GLOBO srl - C.F. e Partita IVA 02598580161 - All rights reserved ::.

Lo Sportello telematico unificato  |  Diritti e Privacy  |  Credits