Commercio all'ingrosso

In attuazione di quanto previsto dalla Decreto del Dirigente di Unità Organizzativa 03/05/2016, n. 3809 non è più possibile compilare pratiche sismiche dallo sportello telematico.

Inoltre, a partire dal 27 novembre, non sarà più possibile inviare le pratiche sismiche in fase di compilazione.

Descrizione dell'attività
Cos'è: 

Commercio all'ingrosso

Un soggetto (persona fisica o società) è commerciante quando esercita un'attività economica che consiste nell'acquistare merci allo scopo di rivenderle. Il commerciante è un operatore economico diverso dall'industriale e dall'artigiano. Questi ultimi infatti acquistano merci per trasformarle in nuovi prodotti, non per rivenderle.

Esercita il commercio all'ingrosso chi acquista merci e le rivende:

  • ad altri commercianti (cioè ad altri grossisti, dettaglianti, esercenti pubblici, ecc.)
  • a utilizzatori professionali (cioè a industrie, aziende artigiane, ecc.)
  • a utilizzatori in grande (cioè a collegi, enti pubblici o privati, ospedali, ecc.)

Non sono commercianti all'ingrosso coloro che:

  • vendono direttamente a privati consumatori
  • rivendono occasionalmente merci precedentemente acquistate
  • beni di propria produzione a chiunque.
Requisiti per l'esercizio dell'attività: 

Per svolgere l'attività di commercio all'ingrosso è necessario presentare SCIA alla Camera di Commercio. La modulistica da utilizzare è presente sul sito della Camera di commercio.

Per svolgere l'attività di commercio all'ingrosso all'interno del settore alimentare, oltre a SCIA alla Camera di Commercio, è necessario presentare notifica sanitaria ai fini della registrazione al SUAP (Regolamento Comunitario 29/04/2004, n. 852/2004). 





Apertura, trasferimento o ampliamento dell'attività

Documentazione da presentare per l'inizio dell'attività, o per la modifica di sede, locali, ciclo produttivo, aspetti merceologici, ecc.

Note: 

Documentazione da presentare al SUAP per il commercio nel settore alimentare

Variazione dell'attività

Documentazione da presentare per il subingresso, la sospensione, la ripresa, il cambiamento della ragione sociale dell'attività.

Note: 

Documentazione da presentare al SUAP per il commercio nel settore alimentare

Cessazione dell'attività

Documentazione da presentare per la cessazione dell'attività.

Note: 

Documentazione da presentare al SUAP per il commercio nel settore alimentare

Informazioni sull'istanza
Dove si presenta: 
Allo sportello telematico
Iter del procedimento: 

L'inizio, la variazione o la cessazione dell'attività di produzione primaria, trasformazione, trasporto, magazzinaggio, somministrazione e vendita di alimenti deve essere notificata al SUAP, che la trasmette in modalità telematica all'ATS (ex ASL) per gli adempimenti di vigilanza e controllo.

.:: Copyright© GLOBO srl - C.F. e Partita IVA 02598580161 - All rights reserved ::.

Lo Sportello telematico unificato  |  Diritti e Privacy  |  Credits